“Pirati dei Caraibi”: rinnovi nel cast della saga più avvincente di sempre. Fuori Johnny Depp, dentro Karen Gillan

Da supercriminale alinea a pirata. Karen Gillan potrebbe salire a bordo per una nuova avventura con i fuorilegge del mare.

Nel sesto e, probabilmente, ultimo capitolo della strabiliante e travolgente saga cinematografica “Pirati dei Caraibi” – in programma tra i prossimi due anni – potrebbe non essere presente tra il cast Johnny Depp.

A darne un’ipotetica conferma è stata proprio la Disney, in lavorazione sul nuovo capitolo della saga. In sostituzione dell’inimitabile capitan Jack Sparrow, che dal 2003 ha fatto divertire e innamorare grandi e piccoli per le sue strepitose performance, si è pensato a Karen Gillan, attrice britannica conosciuta per aver interpretato Nebula in “Guardiani della Galassia”, film appartenente al Marvel Cinematic Universe.

La saga, ad oggi comprendente cinque film passati sotto le mani di diversi registi – “La maledizione della prima luna”, “Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma”, gode di volti noti al cinema internazionale, oltre a Depp figurano infatti Geoffrey Rush nei panni di Barbossa, l’intrepido Will Turner, interpretato da Orlando Bloom e Kneira Knightley, la bellissima e amata Elizabeth che nel terzo capitolo della saga sposerà Will.

Secondo le indiscrezioni dei produttori, la Gillan potrebbe vestire i panni di Redd, ma per il momento non è stata data alcuna ufficialità, di certo per i molti fan della saga sarà un duro colpo non poter vedere più sullo schermo l’incorreggibile capitano ma secondo le scelte di chi sta ai piani alti, la nuova recluta del cast dovrebbe sostituire degnamente l’attore statunitense e non deludere le grandi aspettative di questo ultimo e avvincente capitolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *